Cronaca Corato / Via Luigi Cadorna

Sale con l'auto sul marciapiede e tenta di investire titolare di un bar: arrestato

L'episodio a Corato: ancora da chiarire le ragioni del tentativo di aggressione. Nella fuga, l'uomo ha danneggiato fioriere e tavolini e ha tentato di investire anche i carabinieri che cercavano di bloccarlo

Alla guida della sua Renault Scenic, è salito con l'auto sul marciapiede, cercando di investire il proprietario di un bar. E' accaduto l'altra sera in viale Cadorna, a Corato, dove i carabinieri hanno arrestato un 48enne, già noto alle forze dell'ordine.

Ancora da chiarire le ragioni del folle gesto. Alla vista dei carabinieri, intervenuti dopo una segnalazione al 112, l'uomo ha tentato la fuga danneggiando alcune fioriere, tavolini ed un albero, e cercando di investire gli stessi carabinieri.

Il 48enne è stato comunque bloccato e arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato condotto nel carcere di Bari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale con l'auto sul marciapiede e tenta di investire titolare di un bar: arrestato

BariToday è in caricamento