Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Corato, si dimettono 13 consiglieri comunali: cade la Giunta Bucci

Dopo soli 5 mesi, lasciano i rappresentanti del centrodestra. Il primo cittadino, eletto in una coalizione di centrosinistra, poteva contare su un governo di minoranza, disponendo di soli 11 consiglieri

A soli cinque mesi dall'insediamento, si sono dimessi 13 dei 24 consiglieri comunali di Corato, appartenenti all'opposizione del centrodestra. Il gesto porterà allo scioglimento dell'assemblea e alla caduta della giunta di centrosinistra guidata dal sindaco Renato Bucci, nata già sotto la strana condizione di 'anatra zoppa', ovvero senza la maggioranza dei consiglieri nell'assemblea. Una situazione di precarietà sfociata nella decisione presa dai consiglieri eletti nelle liste di Pdl, Puglia prima di tutto, Unione di centro, Movimento Schittulli e Rinnovamento Centro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corato, si dimettono 13 consiglieri comunali: cade la Giunta Bucci

BariToday è in caricamento