Corato, sparano durante rapina in ufficio: arrestati due giovani

In manette un 24 enne di origini albanesi e un 25 enne tranese: durante il colpo hanno terrorizzato l'impiegata, fuggendo via in auto. Catturati mentre cercavano di bruciare una Fiat Uno. Recuperata una pistola carica

Fanno irruzione in un ufficio privato a Corato e dopo aver terrorizzato un'impiegata, hanno esploso un colpo in aria, fuggendo a bordo di un'auto, ma sono stati rintracciati ed arrestati dai carabinieri: in manette, sono così finiti un 24enne di origini albanesi, residente a Bisceglie, già noto alle Forze dell'Ordine e un sorvegliato speciale tranese di 25 anni. I due sono stati individuati grazie alle telecamere di videosorveglianza della zona e bloccati, ieri sera, mentre cercavano di incendiare proprio una Fiat Uno dello stesso colore di quella impiegata nella rapina.

Nel corso di una perquisizione nelle abitazioni dei due, è stata recuperata parte del bottino, oltre a una pistola con matricola abrasa e carica di munizioni. Gli arrestati, dovranno rispondere, in concorso, di rapina aggravata, incendio, ricettazione, accensione ed esplosioni pericolose, nonché porto e detenzione di arma clandestina. Il sorvegliato, invece, anche della violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione a cui era sottoposto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento