Cronaca

Corato, appartamento trasformato in laboratorio della droga: sequestrati 20 chili di eroina

All'interno dell'abitazione, i carabinieri hanno rinvenuto numerose confezioni di droga, insieme ad una pressa e due centrifughe utilizzate per preparare le dosi

Venti chili di eroina confezionati in 40 dosi, altri 29 chili di sostanze da taglio, una pressa per la realizzazione delle dosi e due centrifughe per miscelare la droga. Un vero e proprio laboratorio dello spaccio, scoperto dai carabinieri in un appartamento a Corato.

GUARDA IL VIDEO: IL BLITZ NELL'APPARTAMENTO

L'abitazione, ubicata all'interno di un complesso edilizio e ceduta in locazione ad una società del nord Italia, è risultata disabitata da pochi giorni. Al suo interno, però, era ancora conservata la droga.  A seguito delle operazioni, il conduttore dell’appartamento, un italiano risultato irreperibile, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corato, appartamento trasformato in laboratorio della droga: sequestrati 20 chili di eroina

BariToday è in caricamento