menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corato, in sella ad una moto rubata con 10mila euro in contanti: arrestato

In manette un 39enne, bloccato dai carabinieri lungo la provinciale 231. Ha cercato di opporsi alla perquisizione, nel corso della quale i carabinieri hanno rimvenuto il denaro

In sella ad una moto rubata, con 10mila euro in contanti nelle tasche. A finire in manette, l’altro pomeriggio a Corato, un cittadino marocchino di 39 anni, accusato di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, bloccato dai carabinieri lungo la strada provinciale 231.

I militari, su segnalazione di una pattuglia di un istituto di vigilanza privata, ha proceduto al controllo dell’uomo, fermato alla guida di uno scooter con il numero di telaio abraso e con targa, che, da immediati accertamenti, è risultata provento di un furto denunciato nel 2011 a Trani.

Durante l’ operazione, l’uomo ha opposto ferma resistenza nei confronti dei militari, intenzionati a perquisirlo. In effetti, il marocchino, una volta perquisito, è stato trovato in possesso dell’ingente somma di denaro, senza tuttavia fornire una giustificazione credibile. Scattato l’arresto, il 39enne su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, è stato condotto in carcere. Sono in corso accertamenti finalizzati a stabilire la provenienza del denaro, sequestrato unitamente al ciclomotore e alla targa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento