Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

"Pasquetta sui balconi, organizziamoci insieme", l'invito ai baresi del sindaco Decaro

Attraverso un videmessaggio Facebook durante la Domenica delle Palme, ha voluto lanciare un'idea per rendere meno amaro il classico Lunedì dedicato alle gite fuori porta, quest'anno impossibili a causa dei divieti per l'emergenza coronavirus

"La Pasquetta porta sempre sfiga ma il tempo forse sarà anche bello. Ci dobbiamo organizzare. Se a qualcuno viene in mente un'idea: potremmo organizzarla sul balcone, dove decidiamo insieme cosa cucinare e decidere cosa mangiare. Non potremo stare insieme fisicamente ma solo virtualmente": la proposta è del sindaco di Bari, Antonio Decaro, che, attraverso un videomessaggio Facebook durante la Domenica delle Palme, ha voluto lanciare un'idea per rendere meno amaro il classico Lunedì dedicato alle gite fuori porta, quest'anno impossibili a causa dei divieti per l'emergenza coronavirus.

"Organizziamo magari qualche collegamento diretto - ha rilanciato Decaro . Chi ha un giardino è più fortunato e chi non ha un balcone dovrà tenere l'uscio di casa aperto. Purtroppo siamo costretti a restare a casa e ci resteremo per un periodo ancora lungo. Il tema, in futuro, sarà quello della ripresa: magari ricominceremo a ritroso, prima le fabbriche, poi le attività economiche. Non sarà una ripresa normale". 

"Concentriamoci a mantenere queste restrizioni, a restare a casa - ha ribadito Decaro -, in modo da far passare quest'emergenza. Poi ricominceremo piano piano a vivere ma per un periodo probabilmente vivremo in maniera diversa a come abbiamo vissuto fino a oggi. Anche se tra 20 giorni o un mese dovessero dirci che è finita non potremo ritornare alla normalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pasquetta sui balconi, organizziamoci insieme", l'invito ai baresi del sindaco Decaro

BariToday è in caricamento