Nuovo caso sospetto di Coronavirus in Puglia: ricoverata a Bari insegnante salentina

La donna era tornata in Italia da Hong Kong con febbre e tosse persistente. I medici hanno deciso di inviarla a Bari, centro di riferimento per il Coronavirus in Puglia

E' stata trasferita nel Policlinico di Bari un'insegnante salentina, tornata in Italia da Hong Kong con febbre e tosse persistente, per accertamenti riguardanti il Coronavirus.  A quanto si apprende, la donna è rientrata dalla Cina utilizzando un volo con scali in altri Paesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'insegnante era stata inizialmente visitata al pronto soccorso di un ospedale della provincia di Lecce dove i medici hanno deciso di inviarla a Bari, centro di riferimento per il Coronavirus in Puglia, dove saranno eseguiti ulteriori esami.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento