menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ipotesi ospedale da campo alla Fiera del Levante, Montanaro: "Non è uno scenario che stiamo analizzando"

Il direttore del Dipartimento Politiche Salute della Regione: "Stiamo valutando l'allestimento di Triage fuori dagli ospedali - con tende o moduli idonei ad accogliere i pazienti - anche per eliminare le code delle ambulanze"

"Non abbiamo dato evidenza in questo momento all'allestimento di un ospedale da campo nella Fiera del Levante a Bari. Stiamo lavorando su più scenari che sono costantemente analizzati ma su quello al momento no".Lo afferma, interpellato dall'agenzia Dire, il direttore del Dipartimento Politiche Salute della Regione, Vito Montanaro, a seguito delle dichiarazioni fatte dal sindaco di Bari, Antonio Decaro, durante una diretta facebook, sulla possibilità di realizzare un ospedale tra i padiglioni della Campionaria per supportare le terapie intensive in Puglia.

"Ora - aggiunge - siamo in una fase di continua devoluzione di posti letto da dedicare esclusivamente a pazienti covid, specie di Terapia intensiva e sub intensiva". Al momento ci sono 160 posti letto in Terapia intensiva occupati sui 200 devoluti al covid "pari al 28% del totale, come conferma l'Agenas, l'Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali", aggiunge Montanaro.

"In Puglia - rimarca -  complessivamente ne abbiamo quasi 500. Stiamo valutando di allestire moduli esterni mobili, collegati alle strutture ospedaliere principali attraverso tunnel, come e' stato fatto a Brindisi e Taranto - spiega - come stiamo valutando l'allestimento di Triage fuori dagli ospedali - con tende o moduli idonei ad accogliere i pazienti - anche per eliminare le code delle ambulanze che si creano dove mancano gli Obi (Osservazione breve intensiva, ndr). Cosi', gli operatori possono lasciare i pazienti e andare via". C'è un po' di ansia in questa seconda ondata? "L'ansia sale quanto i posti di Terapia intensiva iniziano a scarseggiare ma i direttori generali delle Asl sono a lavoro per incrementarne la quantita'", conclude Montanaro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento