menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Voli cancellati per il coronavirus, rinviato il Bifest 2020: "Si farà in un altro periodo dell'anno"

A darne annuncio è il direttore della rassegna, Felice Laudadio, che ha informato il governatore Michele Emiliano e l'Apulia Film Commission, spiegando che la kermesse si terrà in un altro periodo

E' stata rinviata, per la situazione legata al coronavirus in Italia, l'edizione 2020 del Bif&st, il festival internazionale del cinema di Bari, in programma originariamente dal 21 al 28 marzo prossimi.

A darne annuncio è il direttore della rassegna, Felice Laudadio, che ha informato il governatore Michele Emiliano e l'Apulia Film Commission, spiegando che la kermesse si terrà in un altro periodo: "E questo - si legge in una nota del Bif&st - a causa della difficoltà o, in molti casi, dell’impossibilità di una serie di ospiti importanti provenienti da tutto il mondo e dall’Italia ad accompagnare a Bari i loro film, a tenere le lezioni di cinema e a partecipare ad un evento caratterizzato, come sempre in passato, da una massiccia presenza di pubblico a tutti i suoi appuntamenti. In particolare hanno inciso la cancellazione di voli e la sopraggiunta indisponibilità di molti ospiti legata alle misure che rendono difficoltoso il rientro nei Paesi d'origine per chi proviene dall'Italia" conclude la nota.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento