Positivo al coronavirus frate della Basilica di San Nicola di Bari: sospese le celebrazioni religiose

A darne notizia, su Facebook, è il priore della Basilica, padre Giovanni Distante, in un messaggio condiviso con tutti i confratelli domenicani. per i religiosi è scattata la quarantena in attesa dell'esito dei tamponi

Un frate della comunità della Basilica di San Nicola di Bari è risultato positivo al coronavirus. Per questa ragione le celebrazioni religiose previste per oggi, domenica 4 ottobre, sono state sospese. A darne notizia, su Facebook, è il priore della Basilica, padre Giovanni Distante, in un messaggio condiviso con tutti i confratelli domenicani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il frate, spiega padre Distante, nella giornata di sabato, "dopo aver ricevuto dai familiari la notizia che una sua sorella, con la quale era stato recentemente in contatto, era risultata positiva al Covid-19, si è sottoposto nella stessa giornata al tampone faringeo, risultando positivo al Covid-19. Conseguentemente è scatta la quarantena per tutti i Frati della Comunità, che nella giornata di oggi 4 ottobre si sottoporranno al tampone faringeo. Pertanto, tutte le celebrazioni eucaristiche odierne vengono soppresse".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento