Cronaca

Positivo al coronavirus frate della Basilica di San Nicola di Bari: sospese le celebrazioni religiose

A darne notizia, su Facebook, è il priore della Basilica, padre Giovanni Distante, in un messaggio condiviso con tutti i confratelli domenicani. per i religiosi è scattata la quarantena in attesa dell'esito dei tamponi

Un frate della comunità della Basilica di San Nicola di Bari è risultato positivo al coronavirus. Per questa ragione le celebrazioni religiose previste per oggi, domenica 4 ottobre, sono state sospese. A darne notizia, su Facebook, è il priore della Basilica, padre Giovanni Distante, in un messaggio condiviso con tutti i confratelli domenicani.

Il frate, spiega padre Distante, nella giornata di sabato, "dopo aver ricevuto dai familiari la notizia che una sua sorella, con la quale era stato recentemente in contatto, era risultata positiva al Covid-19, si è sottoposto nella stessa giornata al tampone faringeo, risultando positivo al Covid-19. Conseguentemente è scatta la quarantena per tutti i Frati della Comunità, che nella giornata di oggi 4 ottobre si sottoporranno al tampone faringeo. Pertanto, tutte le celebrazioni eucaristiche odierne vengono soppresse".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al coronavirus frate della Basilica di San Nicola di Bari: sospese le celebrazioni religiose

BariToday è in caricamento