Coronavirus, in Puglia una vittima e 83 nuovi casi (su circa 1400 test): 29 in provincia di Bari

I dati del bollettino di lunedì 5 ottobre: il decesso nel Tarantino. Meno contagi rispetto a ieri, ma più basso è anche il numero dei test

Sono 83 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Puglia, insieme a un decesso, registrato in provincia di Taranto. Sono i dati riportati nel bollettino epidemiologico regionale di oggi, lunedì 5 ottobre. 

Più basso dunque, rispetto a ieri, il numero dei nuovi casi, ma cala sensibilmente anche il numero dei test: 1417 quelli effettuati oggi, meno della metà di quelli di ieri (3468).

In testa, per numero di nuovi casi, ancora la provincia di Bari con 29. Un caso in provincia di Brindisi, 25 nella provincia Bat, 27 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto (due casi di ieri di provincia non attribuita sono stati attribuiti oggi).

4.762 sono i pazienti guariti e 2.956 invece i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 8.317, di cui 3.327 in provincia di Bari.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 5.10.2020 è disponibile al link: https://rpu.gl/lBafW


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento