Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus in Puglia, nell'ultima settimana contagi in calo del 14%. Ricoveri in terapia intensiva restano sopra soglia critica

L'andamento dei nuovi casi registrati nella regione mostra una riduzione: da una media di 1115 contagi giornalieri si è passati a 955. Sul fronte delle vaccinazioni, superate le 78mila dosi Pfizer somministrate, mentre si attendono le prime forniture di Moderna

Mostra un calo, nella settimana appena conclusa, la curva dei contagi da Covid-19 in Puglia. Nel periodo 18-24 gennaio, i casi giornalieri registrati hanno evidenziato una riduzione del 14%. Si è passati da una media di 1115 nuovi positivi quotidiani a 955. Il rapporto positivi/tamponi è passato dal 12,7%  della settimana precedente al 9,9%. Parallelamente, sono scesi anche ricoveri complessivi e decessi.

Nella giornata di ieri, lunedì 25 gennaio, tuttavia, i dati del bollettino epidemiologico regionale hanno tuttavia evidenziato un nuovo incremento dei decessi (32), mentre il tasso di positività si è attestato al 10,1%, leggermente più alto rispetto alla media della scorsa settimana. Sempre secondo il bollettino di ieri, i pazienti Covid ricoverati negli ospedali sono 1.549, dato stabile, ma è salito il numero di positivi nelle rianimazioni: secondo gli ultimi dati resi noti dal Ministero, ieri sono stati 169. 

L'occupazione delle terapie intensive: i dati Agenas

Per quanto riguarda l'andamento della percentuale di pazienti Covid-19 ricoverati in Terapia Intensiva (rispetto ai posti letto disponibili per la Regione), i dati Agenas segnalano, al 25 gennaio, una percentuale di occupazione pari al 37%, che dunque resta superiore alla 'soglia critica' del 30% fissata dal Ministero della Salute. Se si guarda il trend della scorsa settimana, tale percentuale è passata dal 31% del 18 gennaio al 36% del 24 gennaio.

Le vaccinazioni

Sul fronte delle vaccinazioni, la campagna prosegue nonostante i rallentamenti legati ai tagli nelle forniture operati da Pfizer in tutta Europa la scorsa settimana. Ieri la Puglia ha ricevuto altre 27mila dosi, mentre in settimana dovrebbero giungere anche le prime dosi di Moderna: ne sono previste circa 4400. Secondo gli ultimi dati del Ministero della Salute (aggiornati alle 21 del 25 febbraio), in Puglia sono stati somministrati 78.183 vaccini, pari al 83,8 delle dosi consegnate (complessivamente 93.325).

(foto di repertorio)
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Puglia, nell'ultima settimana contagi in calo del 14%. Ricoveri in terapia intensiva restano sopra soglia critica

BariToday è in caricamento