Due tamponi negativi ma muore per la polmonite da Coronavirus: la vittima aveva 41 anni ed era originaria di Canosa di Puglia

Per l'epidemiologo a capo della task force regionale "la diagnosi clinica in fase epidemica è più che sufficiente per imporre misure di isolamento".

Pierluigi Lopalco

"Il problema dei falsi negativi al tampone impone massima prudenza". Ad affermarlo, sui social, è il consulente della Regione Puglia per l'emergenzacovid, l'epidemiologo Pierluigi Lopalco, che ha commentato cosi un articolo pubblicato sul quotidiano La Stampa in cui si racconta dela morte di un 41enne originario di Canosa ma residente a Chiavari, ricoverato nell'ospedale della cittadina ligure, deceduto dopo polmonite provocata da coronavirus, nonostante fosse risultato per due volte negativo al tampone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Lopalco "la diagnosi clinica in fase epidemica è più che sufficiente per imporre misure di isolamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento