rotate-mobile
Cronaca

Cimiteri chiusi a Bari: scatta il provvedimento del Comune per l'emergenza Coronavirus

Da ieri, domenica 15 marzo, interdette le visite. Assicurati invece i servizi cimiteriali relativi a tumulazioni e cremazioni

Il Comune di Bari chiude anche i cimiteri per l'emergenza Coronavirus. Dalla giornata di domenica, 15 marzo, nel rispetto delle normative emanate per fronteggiare la diffusione dei contagi, i cimiteri di Bari e delle ex frazioni di Palese, Santo Spirito, Carbonara, Ceglie del Campo, Loseto e Torre a Mare sono chiusi al pubblico, "sino a nuove direttive".

Saranno invece assicurati giornalmente e nei giorni feriali i servizi cimiteriali relativi alle tumulazioni, inumazioni e cremazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri chiusi a Bari: scatta il provvedimento del Comune per l'emergenza Coronavirus

BariToday è in caricamento