menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venticinque casi di Covid-19 in una residenza sociosanitaria di Noicattaro: nella struttura 106 ospiti tra anziani e disabili

I contagi accertati alla 'Nuova Fenice': tra le persone risultate positive anche direttore sanitario e caposala. "Pazienti in isolamento e sorvegliati attivamente"

Focolaio di contagi da Covid-19 in una residenza sociosanitaria per anziani e disabili a Noicattaro. Nella struttura 'Nuova Fenice' sono in tutto 25 i casi accertati. I pazienti complessivamente ospitati nel centro sono al momento 106, di cui 45 disabili e 61 anziani.

Tra i positivi, riporta la Asl in una nota, ci sono anche direttore sanitario e caposala. "Come da protocollo, i pazienti positivi sono in isolamento e sorvegliati attivamente. Sono stati messi in sicurezza e - prosegue la nota - isolati all'interno della struttura, con la sorveglianza medica della direzione sanitaria e la sorveglianza epidemiologica del Dipartimento. Nei prossimi giorni saranno eseguiti tamponi sugli altri ospiti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento