Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pane e Pomodoro, Bari Vecchia e San Girolamo, nuovo blitz di Decaro: cacciati gli irresponsabili ancora in giro

s. Il primo cittadino si è recato nella spiaggia dove ha mandato via alcune persone dalla piazzetta e altri che giocavano a ping pong.

 

Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, ha effettuato un altro 'blitz' (dopo quello di alcuni giorni fa a parco 2 Giugno) per cacciare chi non resta a casa nei giorni dell'emergenza coronavirus. Il primo cittadino si è recato nella spiaggia di Pane e Pomodoro dove ha mandato via alcune persone dalla piazzetta e altri che giocavano a ping pong. Quindi, Decaro si è recato anche a Bari Vecchia: "Mica devo chiamare la Polizia - ha gridato Decaro ad alcuni ragazzi nella piazzetta di fronte al Castello Svevo -, le fidanzate devo chiamare, con la mazza ve le devono dare. Andate a casa".

Quindi, altro giro e altro blitz a San Girolamo, dove c'era qualcuno sul nuovo waterfront: "E' un'emergenza nazionale. Le persone stanno morendo, mi farete ammalare pure a me di crepacuore" ha detto Decaro invitando i cittadini a rientrare nelle proprie abitazioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento