menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agli arresti domiciliari festeggia il compleanno nonostante i divieti coronavirus: giovane denunciato, raffica di multe a Bari

E' quanto scoperto dai Carabinieri a Bari dove un 20enne del posto è stato deferito dopo essere stato sorpreso nella propria abitazione di Carbonara durante un party con 5 amici

Una festa di compleanno proibita per via dei divieti di assembramento a causa dell'emergenza coronavirus ma anche perché era agli arresti domiciliari: è quanto scoperto dai Carabinieri a Bari dove un 20enne del posto è stato denunciato dopo essere stato sorpreso nella propria abitazione di Carbonara durante un party per festeggiare gli anni

Assieme a lui c'erano anche altri 5 amici, provenienti anche da altri quartieri della città (Japigia e San Paolo) con cui celebrava il compleanno, violando in modo evidente le misure imposte. Per lui è scattata la denuncia mentre per gli altri 5 partecipanti sono state elevate multe pesanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento