Emiliano in diretta a Domenica In: "La Puglia sta lottando bene contro il coronavirus. Mancano però mascherine e ventilatori"

Il governatore pugliese è intervenuto ai microfoni di Mara Venier durante la puntata odierna dello storico contenitore domenicale di RaiUno

"Noi abbiamo smontato e rimontato molti ospedali. Abbiamo 1458 contagiati e 661 ricoverati. Ce la stiamo cavando abbastanza bene. Non stiamo ospedalizzando molto e abbiamo 100 persone in Terapia intensiva. Il problema è che mancano, come dico da qualche giorno, i dispositivi di protezione individuale e abbiamo bisogno di custodire gli ospedali e chi li' lavora. Io devo proteggere questa gente": il governatore pugliese, Michele Emiliano, è intervenuto ai microfoni di Mara Venier durante la puntata odierna di Domenica In, su RaiUno,  

"Stiamo cercando di ottenere tutto quello che serve dalla Protezione civile - ha ribadito Emiliano - ma abbiamo grosse difficoltà perche' il Sud per diversi giorni è stato considerato nella distribuzione dei Dpi in base ai numero dei casi delle infezioni e dei ricoverati ma il personale degli ospedali sono quelli. Oggi al Policlinico di Bari abbiamo distribuito nei reparti covid delle tute che non erano di bio- contenimento ma avevano caratteristiche diverse per il contenimento clinico e non sono la stessa cosa. E quindi c'è il rischio per questi ragazzi e per queste ragazze che non si sono tirati indietro, siano privi della protezione minima che noi dobbiamo assicurare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Noi ci sentiamo vicinissimi - ha poi aggiunto - a Lombardia, al Veneto all'Emilia e il Policlinico ha accolto dalla Lombardia e ha dato la disponibilità ad accogliere in Rianimazione chi aveva bisogno - ha continuato - È bellissimo quello che sta accadendo perche' abbiamo capito che il Sud potrebbe essere una fonte di aiuto straordinaria per il Nord. Sono partiti dalla Puglia 600 tra medici e infermieri per dare una mano al Nord. Mi da' persino fastidio dire la parola Nord e sentirmi veramente in una sola barca tricolore" ha concluso Emiliano.ò

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento