Caso di coronavirus a Gravina: in quarantena studenti e dipendenti di una scuola superiore

L'istituto 'Galilei' è stato avvisato dagli uffici del dipartimento di prevenzione della Asl di Bari di essere stato in contatto con un "soggetto prossimo" alla persona risultata positiva

Una scuola di Gravina in Puglia, in provincia di Bari, è stata messa in quarantena precauzionale con sorveglianza sanitaria e isolamento fiduciario dopo il caso di positività di un anziano ultraottantenne rilevato ieri. Lo riporta l'Adn Kronos. L'istituto è stato avvisato dagli uffici del dipartimento di prevenzione della Asl di Bari di essere stato in contatto con un "soggetto prossimo" alla persona risultata positiva.

Gli studenti dell'istituto tecnologico 'Galilei' dovranno quindi restare in quarantena a casa fino al 18 marzo mentre per tutti i dipendenti dell'istituto l'isolamento fiduciario durerà fino al 21 marzo.Un'altra scuola di Gravina in Puglia, il liceo "Tarantino", è stato chiuso per ragioni precauzionali perché si è avuta "diretta conoscenza della presenza, all'interno dell'istituto, di persona prossima ad un soggetto risultato positivo" al Covid19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

  • Coronavirus, a Bari oltre 3mila casi accertati: l'area San Girolamo-Fesca-Stanic-San Paolo è la più colpita

Torna su
BariToday è in caricamento