Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Trentadue contagi in un giorno, nel Barese ancora il numero più alto di nuovi positivi: legati in gran parte a casi già noti

Il Barese resta la provincia con il maggior numero di nuovi casi individuati negli ultimi giorni. Tra quelli segnalati nel bollettino del 5 settembre, 21 riguardano il tracciamento di contatti stretti

Calano i contagi registrati rispetto a ieri, ma la provincia di Bari rimane comunque in testa per numero di nuovi positivi al Covid individuati. Nel bollettino odierno sono segnalati 32 casi, insieme a un decesso.

“La parte più cospicua - spiega il dg della Asl Antonio Sanguedolce - riguarda 21 positività individuate attraverso il tracciamento di contatti stretti collegati a casi già sotto sorveglianza; nel computo complessivo si registrano anche 1 rientro dalla Sardegna e 1 caso rintracciato in fase di screening pre-ricovero, mentre gli altri casi sono emersi durante l’attività di triage effettuata in strutture sanitarie”.

La situazione nelle altre province

Nella Bat, spiega il dg Asl, Alessandro Delle Donne, “sono 5 i casi registrati oggi nella provincia Bat, di  cui 4 contatti stretti di casi positivi registrati nei giorni scorsi e 1 proveniente dalla Sardegna”. A Foggia, come emerge dalle parole del dg Vito Piazzolla: “Sono 8 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Foggia. Si tratta di: 2 stranieri presenti sul territorio provinciale; 4 persone sintomatiche; 1 rientro dalla Sardegna; 1 contatto stretto di un caso già noto. Tutti sono in sorveglianza sanitaria attiva volontaria”. “I 2 casi registrati oggi dal nostro Dipartimento di prevenzione  - spiega il dg Asl Lecce Rodolfo Rollo - riguardano un residente in stretto contatto con casi positivi già noti e una persona domiciliata in provincia che ha contratto l’infezione fuori Regione”. Dichiarazione del Dg Asl Taranto, Stefano Rossi:  “Gli 8 casi Covid di Taranto sono da  attribuire a soggetti i cui congiunti erano risultati già positivi nei giorni scorsi. I pazienti, tutti asintomatici, sono seguiti costantemente e con attenzione dal dipartimento di prevenzione attraverso i tecnici e medici”.

(foto Modenatoday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trentadue contagi in un giorno, nel Barese ancora il numero più alto di nuovi positivi: legati in gran parte a casi già noti

BariToday è in caricamento