Covid nelle scuole e contagi in Puglia, il punto di Lopalco: "Per ora situazione sotto controllo. Pochi focolai negli istituti"

L'epidemiologo: "I casi nelle scuole ce li aspettavamo" e molto spesso "si contraggono all'esterno degli istituti e vengono, poi, identificati a scuola. Quindi, alla fine, la scuola diventa quasi un filtro in cui identificarli"

"Per il momento la situazione non è preoccupante. I casi nelle scuole ce li aspettavamo e sono molto spesso dei casi che si contraggono all'esterno degli istituti e vengono, poi, identificati a scuola. Quindi, alla fine, la scuola diventa quasi un filtro in cui, effettivamente" identificarli. A parlare è il futuro assessore alla Sanità della Regione Puglia, l'epidemiologo Pierluigi Lopalco, a margine di una conferenza alla Fiera del Levante di Bari su 'Covid, post Covid e la rinascita del sistema sanitario vista da Sud'. Lo riporta l'agenzia Dire.

Lopalco spiega che al momento, in Puglia, "i cluster intrascolastici sono molto limitati. Quindi, per il momento, non direi che le misure in campo siano insufficienti. La situazione è assolutamente da tenere sotto osservazione ma per il momento sotto controllo". L'epidemiologo già a capo della Task Force regionale sull'emergenza Covid, ha rimarcato il successo della presenza fisica, in fiera, per il Forum Sanità: "Molti dei relatori sono qui presenti, gran parte degli eventi sono comunque disponibili sul web, quindi vuol dire che fino a ora quantomeno siamo riusciti a tenere sotto controllo la circolazione del coronavirus".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I lavori - ha infine sottolineato - sono partiti con una presenza importantissima di alto livello da parte dell'Organizzazione Mondiale della Sanità che ha ribadito, ancora una volta, come l'Italia pur essendo stata la prima nazione al mondo ad essere investita dalla ondata del coronavirus abbia comunque reagito bene e la Puglia, nel panorama italiano, abbia dato il suo contributo in termini di idee, di proposte, ancora una volta di laboratorio davvero avanzato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Tampone per Covid-19: dove farlo nei laboratori privati accreditati a Bari e in Puglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento