Domicili, consegne di farmaci e iniziative delle associazioni: nasce la Mappa della Solidarietà, sarà consultabile online

Le iniziative dei pugliesi nelle giornate dell'emergenza coronavirus saranno raccolte su una piattaforma realizzata dal M5S regionale

Una 'mappa della solidarietà' per segnalare attività utili per i cittadini, dalla spesa al domicilio ai giornali a casa, fino alla distribuzione delle medicine: le iniziative dei pugliesi nelle giornate dell'emergenza coronavirus saranno raccolte su una piattaforma realizzata dal M5S regionale.

"Dopo aver destinato 160 mila euro derivanti dal taglio degli stipend - spiega la consigliera regionale pentastellata Antonella Laricchia - i in kit di dispositivi di protezione per le postazioni di guardie mediche in Puglia, vogliamo continuare a dare un contributo concreto ai pugliesi, per affrontare questo momento difficile in cui è fondamentale restare uniti. Soprattutto per chi è solo, è necessaria una rete di sostegno. Dobbiamo ringraziare i tantissimi volontari che mettono in campo una solidarietà dirompente, che commuove e riempie il cuore. In questi giorni difficili, infatti, abbiamo assistito a una vera gara di solidarietà, con il moltiplicarsi di azioni da parte di associazioni, cittadini e volontari per sostenere chi ne ha più bisogno. Vogliamo che le attività messe in campo siano accessibili a tutti. Per questo abbiamo ideato la mappa della solidarietà, consultabile sul nostro sito, che i cittadini potranno aggiornare segnalando le attività solidali non ancora presenti”. 

La mappa è online sul sito www.pugliacinquestelle.it  al link https://www.pugliacinquestelle.it/2020/03/mappa-della-solidarieta/ per mettere a sistema e far conoscere a tutti i pugliesi le tante iniziative di enti pubblici e privati per permettere ai cittadini di restare a casa e ai professionisti della sanità di fare il loro lavoro

“In diverse parti della nostra Regione - continua Laricchia c'è chi sta distribuendo la spesa a domicilio, chi consegna i giornali a casa, chi si preoccupa di distribuire le medicine, chi s'impegna a trasmettere una messa in diretta Facebook, chi offre supporto psicologico gratuito o assistenza alle persone sole e chi lavora abitualmente con i più piccoli e mette a disposizione la propria esperienza online. Azioni di solidarietà che rappresentano il valore più prezioso del nostro popolo e devono essere conosciute da tutti i pugliesi. Per questo abbiamo scelto di mapparle e offrire ai cittadini una panoramica semplice e accessibile di tutti i servizi offerti da enti pubblici o privati”. La mappa è stata realizzata grazie al supporto tecnico di OpenPuglia, progetto di cittadinanza attiva digitale per favorire attraverso i dati l’innovazione in Puglia tra cittadini, imprese ed enti pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento