Focolaio covid nella clinica Mater Dei di Bari: 17 positivi tra medici e infermieri

L'Asl Bari, attraverso il Dipartimento di Prevenzione, ha avviato le attività di tracciamento e test sui contatti stretti dei positivi, i quali si trovano al momento in isolamento

Focolaio di covid nella clinica Mater Dei di Bari: sono 17 le persone, tra medici e infermieri, risultate positive al coronavirus, a seguito di controlli effettuati nelle scorse ore. Si tratterebbe di personale dell'unità operativa di Riabilitazione. L'Asl Bari, attraverso il Dipartimento di Prevenzione, ha avviato le attività di tracciamento e test sui contatti stretti dei positivi, i quali si trovano al momento in isolamento. 

La direzione sanitaria del Mater Dei Hospital, in merito ai casi di positività Covid-19, ha precisato che gli stessi riguardano il reparto di riabilitazione neuromotoria. "Allo stato attuale tutti i pazienti del reparto sono trattati, seguiti e costantemente monitorati - spiegano - L’ospedale ha attivato tutti i protocolli previsti dalla Regione". Gli altri reparti del Mater Dei Hospital stanno quindi svolgendo regolarmente le proprie attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso un nuovo Dpcm già oggi? Per fermare il contagio covid in arrivo il coprifuoco alle 22

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Fermare l'aumento dei contagi ed evitare il lockdown, oggi il nuovo dpcm: verso coprifuoco alle 22 e orari scaglionati per le scuole

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento