menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Modugno 105 positivi al Covid. L'appello del sindaco: "Situazione preoccupante, serve la collaborazione di tutti"

Il sindaco Bonasia in diretta Fb: "Noi sindaci stiamo valutando la possibilità di chiudere alcune piazze, mi dispiacerebbe arrivare a queste misure: servono comportamenti virtuosi da parte di tutti"

"Mi dispiacerebbe dover arrivare ad adottare provvedimenti rigidi, di chiusura, mi piacerebbe invece vedere comportamenti virtuosi senza ordinanze sindacali". A parlare è il sindaco di Modugno, Nicola Bonasia, che in una diretta Fb ha fatto il punto sulla situazione dei contagi nella cittadina. Al momento, secondo quanto reso noto da Bonasia, si registrano 105 positivi accertati, e altri otto in attesa dell'esito del tampone.

"Una situazione decisamente preoccupante - ha detto il sindaco - che ha indotto noi sindaci a valutare la possibilità di chiudere alcune piazze nell'ambito del Comitato per l'ordine e la sicurezza". Bonasia ha quindi fatto riferimento ad alcuni luoghi 'strategici', maggiormente a rischio assembramenti, individuati per Modugno, come Largo Martinelli, piazza Garibaldi, piazza Plebiscito, piazza Martiri delle Foibe. Al momento, tuttavia, ha aggiunto il sindaco, non ci sono in programma provvedimenti di chiusura: "Non c'è necessità di chiudere degli spazi ma di rispettare le norme - ha detto Bonasia - mi rivolgo a tutti i miei concittadini e a tutti i gestori di attività commerciali, serve la collaborazione di tutti e saremo in grado di venir fuori da questa situazione". Il sindaco ha comunque annunciato un rafforzamento dei controlli sul rispetto delle restrizioni anticontagio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento