Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

Lavorava nella sede del Municipio II. Commosso il ricordo di chi lo conosceva bene, condiviso sui social. Un pensiero particolare glielo hanno dedicato gli amici biancorossi de 'La Bari siamo noi'

Luca Tarquinio Coletta (Foto La Bari siamo Noi fb)

Un dipendente della Multiservizi impiegato nella sede del Municipio II di Bari a Poggiofranco, Luca Tarquinio Coletta, è deceduto per le complicazioni dovute al coronavirus. Aveva 44 anni. Luca Tarquinio, soprannominato il 'Gigante buono', lascia la moglie Anna. Commosso il ricordo di chi lo conosceva bene, condiviso sui social.

Il cordoglio di Decaro: "Virus feroce"

Un pensiero particolare glielo hanno dedicato gli amici biancorossi de 'La Bari siamo noi', attraverso un post su facebook: "Purtroppo abbiamo ricevuto una drammatica notizia - scrivono -. Questo virus di merda ci ha portato via un amico, un assiduo frequentatore della nostra associazione, un grande innamorato della Bari che tutti voi, che vendite in sede a vedere le partite avete avuto il piacere di conoscere. Il nostro pensiero, ed il nostro fortissimo abbraccio in questo momento va alla moglie Anna che non lasceremo mai sola. Ciao Luca Tarquinio Coletta, continua ad amare Anna ed i colori biancorossi dall’ago dei cieli".

Anche il presidente Gian Lucio Smaldone e i consiglieri del Municipio 2 "si uniscono al dolore della famiglia. Un ragazzo dal cuore grande sempre disponibile con tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroncato dal coronavirus a 44 anni: l'addio di amici e colleghi per Luca Tarquinio Coletta, 'gigante buono' della Multiservizi

BariToday è in caricamento