Cronaca

L'avvertimento di Emiliano contro gli assembramenti fuori controllo: "Movida vietata, pronto a emettere ordinanze"

Il governatore: "Stiamo dando qualche giorno per comprendere le nuove norme ma ricordo a tutti che son si può stare in strada in gruppo, non si può stare fermi neanche in due o tre persone"

Se proseguono gli assembramenti in strada "sono pronto ad emettere provvedimenti con i quali persino i locali rischiano di poter essere chiusi se non spiegano ai loro clienti che nell'esercizio si accede secondo le regole, con le mascherine, si consuma e poi ci si allontana immediatamente senza sostare all'esterno": è l'avvertimento del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, lanciato nel corso di un'intervista a Telebari, sul rischio di assembramenti fuori controllo nel primo weekend dopo l'ulteriore allenamento di misure anti-contagio covid-19.

Emiliano ha ribadito che "la movida è vietata. Stiamo dando qualche giorno per comprendere le nuove norme - ha aggiunto - ma ricordo a tutti che son si può stare in strada in gruppo, non si può stare fermi neanche in due o tre persone. Tutti gli assembramenti - ha concluso - sono vietati sulla base del Dpcm del presidente Consiglio dei ministri. Se dovesse essere necessaria una ordinanza specifica io sono pronto" ha sottolineato ancora Emiliano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvertimento di Emiliano contro gli assembramenti fuori controllo: "Movida vietata, pronto a emettere ordinanze"

BariToday è in caricamento