menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumentano i contagi del focolaio covid a Polignano, il sindaco: "Locali chiusi dopo le 0.30 e mascherina obbligatoria in città"

Il primo cittadino oltre a invitare "tutti i concittadini positivi e ai contatti dei positivi (anche se negativi al tampone) a rispettare il periodo di quarantena" ha diramato un'ordinanza che obbliga le attività a chiudere dalle 0.30 alle 5 del mattino

Ci sono altri 11 positivi per il focolaio covid di Polignano a mare dopo il caso dei contagi in un'azienda ortofrutticola. A darne notizia è il sindaco Domenico Vitto: "Degli 83 tamponi effettuati giovedì pomeriggio, 7 sono positivi. 4 casi di positività sono emersi dai 69 tamponi di venerdì mattina. Al momento non si conoscono i dati di venerdì pomeriggio".

Il primo cittadino oltre a invitare "tutti i concittadini positivi e ai contatti dei positivi (anche se negativi al tampone) a rispettare il periodo di quarantena" ha diramato un'ordinanza che obbliga le attività a chiudere dalle 0.30 alle 5 del mattino, imponendo anche l'obbligo di usare la  mascherina su tutto il territorio della cittadina barese. In caso di mancato rispetto, saranno elevate sanzioni da parte di Polizia Locale e Forze dell'Ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento