menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso covid in una scuola barese, l'odissea delle mamme: "Da una settimana i nostri figli in attesa di un tampone"

La segnalazione alla redazione di BariToday: "Vogliamo risposte, vogliamo che tutto venga fatto in modo perfetto per salvaguardare la salute dei nostri ragazzi"

Ragazzi a casa da lunedì 12 a causa di un caso covid in classe e, dopo una settimana "non siamo riusciti ad avere nessuna notizia né dalla scuola e né dalla Asl per il tampone": la denuncia, giunta a  BariToday, è di una mamma barese che ha deciso di raccontare, in anonimo, quando si starebbe verificando in un istituto scolastico cittadino. 

"Parlo a nome di tutte le mamme che come me vivono questa situazione difficile -  afferma -.Tutto questo è vergognoso, abbiamo noi mamme i bambini traumatizzati da un tampone che non arriva, abbiamo il timore che i nostri figli abbiano contratto il virus, abbiamo timore che noi genitori, potendo andare comunque a lavorare perché non siamo costretti a farci la quarantena, potessimo essere portatori del virus. Siamo alla follia pura, non sappiamo se è stata fatta una sanificazione" e "non sappiamo quanti giorni dobbiamo ancora aspettare".

"Per non parlare - aggiunge - di alcune famiglie composte da più figli che per precauzione non stanno frequentando le lezioni. I medici non faranno certificati che attestano la negatività perché noi genitori dobbiamo continuare a lavorare per portare a casa il pane. Noi mamme vogliamo risposte, vogliamo che tutto venga fatto in modo perfetto per salvaguardare la salute dei nostri figli" 

"Cerchiamo risposte -prosegue - e vogliamo rispetto! A chi dobbiamo rivolgerci? All'Asl? Alla nostra scuola? Ai politici? Dobbiamo chiamare qualcuno che conosciamo per effettuare questi tamponi? Ovviamente queste domande hanno già avuto le risposte sbagliate" conclude la donna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento