Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Tre nuovi casi covid a Triggiano, l'appello ai cittadini: "La battaglia contro questo virus non è ancora terminata"

"Vi invito fortemente a rispettare le normative contenute nella nuova ordinanza nazionale la quale prevede l’obbligo, dalle 18 alle dell’utilizzo della mascherina anche all’aperto e negli spazi pubblici e anche ad indossarla in altri orari"

Ci sono tre contagiati dal coronavirus nel comune di Triggiano: a darne notizia, attraverso un post su Facebook, è il sindaco Antonio Donatelli. 

"Per a sicurezza di ciascuno di noi  - afferma - vi invito fortemente a rispettare le normative contenute nella nuova ordinanza nazionale la quale prevede l’obbligo, dalle ore 18.00 alle ore 06.00, dell’utilizzo della mascherina anche all’aperto e negli spazi pubblici. L’obbligo nella fascia oraria su indicata è stato deciso dal Ministro della Salute poiché ritenuta la fascia oraria con maggior rischio di assembramenti. Vi invito ad indossare la mascherina anche oltre la fascia oraria indicata, laddove vi troviate in assembramenti o in contatto con persone che non siano i vostri congiunti, poiché il virus non va in vacanza e ce lo ha già ampiamente dimostrato".

"Infine - rimarca Donatelli -  in seguito alla chiusura disposta sull’intero territorio nazionale di sale da ballo, discoteche e locali assimilati, si invitano tutte le attività interessate sul territorio comunale ad annullare con effetto immediato ogni tipo di attività assimilabile a sale da ballo e discoteche. La battaglia contro questo virus non è ancora terminata e la sua riuscita dipende fortemente dal senso di responsabilità di ognuno di noi. La vita è una, proteggiamola".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre nuovi casi covid a Triggiano, l'appello ai cittadini: "La battaglia contro questo virus non è ancora terminata"

BariToday è in caricamento