Sanificazione dei mezzi per la raccolta e dei locali dell'azienda: l'Amiu affronta la situazione coronavirus

Il Centro di coordinamento comunale ha chiesto di organizzarsi preventivamente per l'eventuale raccolta di rifiuti indifferenziati presso le abitazioni di famiglie che dovessero trovarsi in quarantena domiciliare

L'Amiu ha adottato misure per far fronte alla situazione legata alla diffusione del coronavirus in Italia: predisposta una sanificazione periodica di automezzi adibiti alla raccolta con sanificazione delle aree di transito, dei locali spogliatoi e di lavoro, nonché approvigionamento straordinario di mascherine, protezioni facciali e tute monouso per la raccolta domiciliare con famiglie in eventuale quarantena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Predisposta anche una formazione professionale specifica di 20 unità lavorative da adibire alla raccolta presso questo tipo di utenze. Vi sarà inoltre una riunione periodica straordinaria per fare il punto sulla situazione. Il Comune di Bari ha costituito un Centro Operativo di Coordinamento a cui partecipano anche i tecnici Amiu: all'azienda è stato richiesto di organizzarsi preventivamente per l'eventuale raccolta di rifiuti indifferenziati presso le abitazioni di famiglie che dovessero trovarsi in quarantena domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento