menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La proposta della virologa barese Chironna: "Chiudere le scuole per fermare il virus"

La responsabile del principale laboratorio in Puglia per i tamponi covid: "La salute viene prima di tutto. Il sistema non può reggere oltre il carico dei contagi"

"E' "impopolare, lo so. Per non cedere a darwinismo sanitario e sociale, chiusura delle scuole (almeno superiori) e sacrificare ora settori non essenziali, è l'unica soluzione per fermare la corsa del virus. Ripensare orari e turni di lavoro, supportare economicamente da subito le attività sacrificate". Ad affermarlo, su Facebook, è la virologa dell'Università di Bari, Maria Chironna, responsabile del principale laboratorio in Puglia per i tamponi covid.

Chironna chiede il massimo rispetto delle misure di contenimento del coronavirus /mascherina, distanziamento, lavaggio delle mani), ma allo stesso tempo interventi diretti e decisi per salvare gli ospedali: "La salute viene prima di tutto. Il sistema non può reggere oltre il carico dei contagi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento