Accessi più veloci e minore rischio di contagio al pronto soccorso: arriva la 'fast track' al Giovanni XXIII

Il doppio binario di accesso era stato già sperimentato quando fu accertato il caso di una neonata positiva, attualmente ricoverata al pediatrico

Una 'corsia di accesso veloce' per i casi sospetti di Covid-19 è stata attivata da oggi nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari. Una precauzione sperimentale che permetterà quindi l'accesso nel pronto soccorso in modo più veloce, diminuendo i rischi di contagi. L'Ospedaletto aveva in realtà già sperimentato il 'doppio binario di accesso' dopo il primo caso di positività al Covid-19 da parte di una neonata tuttora ricoverata al pediatrico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo accesso, al momento dell'arrivo al pronto soccorso, prevede un pre-triage esterno unico. I genitori vengono accolti in un box fuori dall'edificio dove gli infermieri raccolgono le informazioni sui sintomi del bambino. Se il genitore riferisce una sindrome respiratoria, cioè febbre e tosse persistenti, si attiva il "fast-track infettivologico", che indirizza il bambino direttamente in un ambulatorio dedicato. Qui il personale del pronto soccorso valuta se le condizioni del bambino richiedono il ricovero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento