Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Poggiofranco / Corso Alcide De Gasperi

Il bus è troppo pieno: i passeggeri infuriati assaltano il mezzo

L'episodio ieri mattina ad una fermata della linea 4 su Corso Alcide De Gasperi. Un gruppo di cittadini, lasciati a terra dall'autista perchè il bus era troppo pieno, ha assaltato il mezzo colpendolo con calci e pugni. Arrestata una donna

Corso Alcide De Gasperi, svincolo per la tangenziale. Fermata della linea 4, che collega i quartieri di Ceglie-Carbonara al centro cittadino. Un gruppo di passeggeri aspetta l'autobus. Poi il mezzo arriva, fa scendere alcune persone, qualcuno riesce già ad intrufolarsi e a salire a bordo. Ma subito le porte si richiudono, sotto gli occhi increduli di chi è ancora a terra e aspetta di salire. Il mezzo è troppo pieno, i passeggeri a bordo sono già stipati come sardine e così l'autista ha deciso di non fa salire nessun altro. Non si può, non c'è più posto. Ma tanto è bastato a scatenare la rabbia dei cittadini rimasti a terra.

Infuriati per la decisione del conducente, alcuni passeggeri si sono posizionati davanti al mezzo, al centro della carreggiata. Altri hanno circondato il bus, cominciando a colpirlo con calci e pugni. La violenta protesta ha attirato l'attenzione degli agenti di Polizia municipale impegnati a dirigere il traffico all'incrocio. Vedendo gli agenti avvicinarsi, gli aggressori si sono subito allontanati dal mezzo. Tutti tranne una donna, che ha continuato a picchiare contro le porte inveendo contro l'autista.


Quando i vigili urbani si sono avvicinati nel tentativo di calmarla, la donna li ha aggrediti colpendoli con calci e pugni e anche sferrando fendenti con una penna a sfera. Dopo essere riusciti con molta fatica a bloccarla, gli agenti l'hanno condotta al Comando di Iapigia, dove è stata poi arrestata con l'accusa di violenza privata, resistenza e violazione a pubblico ufficiale e lesioni personali. La donna, una 47enne che risiede in una casa alloggio del quartiere di Carbonara, con precedenti penali per furto, rissa, spaccio e oltraggio a pubblico ufficiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bus è troppo pieno: i passeggeri infuriati assaltano il mezzo

BariToday è in caricamento