menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tensione durante il corteo antifascista al Libertà: rissa con attivisti di Casapound, due persone ferite

L'episodio si è verificato tra via Eritrea e via Crisanzio, al termine della manifestazione: il confronto è stato sedato dalle forze di Polizia presenti lungo il percorso

E' di due feriti il bilancio dello scontro al termine del corteo di questo pomeriggio a Bari organizzato dal gruppo 'Mai con Salvini' per le strade del quartiere Libertà di Bari. La manifestazione, partita da piazza Umberto, ha visto qualche momento di tensione mentre i 300 manifestanti transitavano tra via Eritrea e via Crisanzio. Il gruppo si sarebbe incrociato con alcuni attivisti vicini a Casapound: di lì urla, insulti e una rissa sedata in tempo dalla Polizia. Due manifestanti sarebbero rimasti feriti in codice rosso. Tra loro anche l'europarlamentare Eleonora Forenza e il suo assistente AntonIo Perillo, colpito alla testa. Gli aggressori, secondo testimoni, avrebbero utilizzato cazzottiere e cinghie per attaccare i manifestanti.  Il corteo aveva poco prima concluso il suo percorso, pacificamente, in piazza del Redentore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento