Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Bari Vecchia / Piazza Mercantile

Ciclista investito sul lungomare, sabato il corteo per chiedere più sicurezza

La manifestazione, nata da un tam tam su Facebook, partirà sabato pomeriggio da piazza Mercantile: tutti in bici fino al luogo in cui martedì scorso un 76enne è morto travolto da un'auto mentre era in bici

Un corteo per ricordare il ciclista morto pochi giorni fa sul lungomare dopo essere stato travolto da un'auto, e chiedere più sicurezza per ciclisti e pedoni. L'iniziativa, partita e promossa su Facebook all'indomani del tragico incidente, si terrà sabato prossimo 6 aprile.

Il corteo di ciclisti partirà intorno alle 16 da piazza Mercantile per arrivare sul lungomare, nel luogo dove martedì scorso è avvenuto l'incidente, dove verrà depositata una bici bianca per ricordare Nicola Strippoli.

I promotori della manifestazione chiedono la realizzazione di una "pista ciclabile vera", che copra l'intero lungomare da nord a sud, e più impegno nella tutela dei diritti di ciclisti e pedoni da parte del Comune.

Qualche settimana, in seguito all'ennesimo grave incidente sul lungomare, la circoscrizione Madonnella aveva avanzato l'ipotesi di installare un autovelox. Una possibilità che però, come ha spiegato il consigliere delegato alla Mobilità Antonio Decaro, non sarebbe consentita dal Codice della strada. In alternativa, si potrebbe valutare la possibilità di realizzare alcune rotatorie per costringere gli automobilisti a ridurre la velocità di marcia sul lungomare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclista investito sul lungomare, sabato il corteo per chiedere più sicurezza

BariToday è in caricamento