Cronaca Murat / Via Sparano da Bari

In corteo per le strade del centro "contro l'indifferenza e la violenza"

Ieri pomeriggio la manifestazione promossa dall'Associazione Antimafie "Rita Atria" a seguito dei tanti episodi criminali che si sono succeduti nelle ultime settimane in città

Il corteo - Foto © P. Limongelli

In strada per protestare "contro la violenza e l'indifferenza", per invitare cittadini e istituzioni a reagire e ad impegnarsi per combattere la criminalità, per chiedere più sicurezza e controlli sul territorio. Circa un centinaio di persone ha preso parte ieri alla manifestazione promossa ieri dal Presidio antimafie "Rita Atria" in collaborazione con altre associazioni. I partecipanti hanno sfilato da Piazza Umberto, fino ad arrivare in Piazza della Libertà, dove si è svolto un piccolo flash mob.

Un'iniziativa, quella voluta dall'associazione "Rita Atria", nata in seguito ai numerosi episodi di criminalità che si sono susseguiti nelle ultime settimane a Bari. Soddisfatti gli organizzatori, che con questa manifestazione hanno voluto sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza di reagire alla criminalità, di impegnarsi attivamente per fermare gli episodi di violenza. "Ringraziamo tutta la cittadinanza intervenuta, tutte le associazioni presenti, le istituzioni che hanno preso parte al corteo, - scrivono i ragazzi dell'associazione Rita Atria - ma soprattutto un pensiero a tutti quelli che non hanno partecipato (cittadini e associazioni): il vostro disinteresse rafforza il nostro impegno di cittadinanza attiva e critica. Noi questa città la vogliamo cambiare sul serio. 'Se non siamo ancora stanchi, non ci stancheremo mai!'".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In corteo per le strade del centro "contro l'indifferenza e la violenza"

BariToday è in caricamento