Cronaca Murat

San Nicola, è il giorno del corteo storico: oltre 500 figuranti sfileranno per le strade

La manifestazione partirà dalle 20.30 dal Castello Svevo e sarà preceduta dallo sbarco al molo San Nicola dell'icona del Santo

Sei quadri dei miracoli, oltre 500 figuranti e ballerini che danzano su una struttura mobile. Sarà questo lo spettacolo che offrirà questa sera ai baresi il Corteo storico di San Nicola firmato Elisa Barucchieri. La tradizionale rievocazione è forse il momento della festa patronale più sentito e atteso da baresi e pellegrini. 

IL PROGRAMMA DEL CORTEO 

LO SBARCO - Prima di vedere sfilare i figuranti, però, è previsto lo sbarco dal molo San Nicola dell'icona del Santo, che sarà scortato in processione per le vie di Bari vecchia da un gruppo di figuranti a partire dalle 20 fino all'arrivo al Castello Svevo, sede di partenza del corteo, previsto alle 20.30. L'icona inizierà il suo viaggio in mare già alle 18, con partenza da Baia San Giorgio, preceduta da un momento di preghiera con la delegazione del corteo composta da monaci benedettini, timpanisti e marinai. 

IL CORTEO - Non mancheranno poi le novità al corteo di quest'anno, con alcuni dei figuranti che avranno un particolare significato. Ad interpretare il miracolo della Manna ad esempio saranno trenta donne che hanno sconfitto il cancro al seno o il tumore ovarico, che a fine spettacolo faranno scoppiare i loro palloncini, inondando la strada di piume. Per il miracolo dei "Bambini indifesi", invece, andranno in scena anche i piccoli della comunità Rom Santa Teresa di Bari che frequentano l'istituto Japigia I Verga. 

Gli altri miracoli che saranno rappresentati sono "La colonna e fanciulle da maritare", "La dote e le ragazze salvate dalla prostituzione", "La caravella. Donne e figli dei marinai" e "Le colonne della cripta". Il corteo terminerà in strada alla Basilica di San Nicola.

LA SICUREZZA - Già da ieri sono entrati in azioni tutti i dispositivi di sicurezza per la manifestazione. Per evitare l'accesso ad auto e mezzi pesanti alle vie che saranno interessate dalla Sagra di San Nicola e dal Corteo sono stati piazzati blocchi di cemento e barriere New Jersey agli ingressi delle strade. 

Lo stop alle auto è garantito poi dalle limitazioni al traffico, che nella giornata di oggi vedranno diverse vie del centro interessate da divieto di transito e di fermata dei veicoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Nicola, è il giorno del corteo storico: oltre 500 figuranti sfileranno per le strade

BariToday è in caricamento