Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Costa Crociere, Bari il primo porto del Sud Italia

Con due imbarcazioni e due tratte verso la Croazia e la Turchia la Costa Crociere prevede più di 250mila passeggeri ed un investimento nella regione Puglia di oltre 7 milioni di euro

Dopo l'annuncio dell'arrivo della nave da crociera Mcs Fantasia, Bari si conferma il primo porto del Sud d'Italia per Costa Crociere. Oggi, la presentazione della stagione estiva 2013 a bordo di 'Costa Magica', in partenza ogni martedì. E con 'Costa Fascinosa', in porto di lunedì, il gruppo imbarcherà passeggeri fino al 19 novembre. Nel 2013 saranno 67 gli scali delle navi Costa a Bari producendo un traffico passeggeri superiore alle 250.000 unità. Costa Crociere quest'anno festeggia il suo 65/o anniversario e Massimo Annicchiarico, senior sales manager della compagnia, con orgoglio ha parlato di quanto Bari sia funzionale per la compagnia.

"E' il primo porto nel Sud d'Italia per numero di passeggeri movimentati. Tra 'Magica' e 'Fascinosa' ne abbiamo circa 250.000 che solcano il porto di Bari. C'é stato, poi, un incremento di passeggeri, ma anche della flotta". Quanto, poi, alle ricadute economiche della presenza della compagnia sul territorio, uno studio del Mip (la business school del Politecnico di Milano), incentrato sull'impatto economico di Costa Crociere in Italia, riferisce di un valore di spesa diretta, nel 2010, di 1,8 milioni di euro generato dal gruppo nel solo porto di Bari. Mentre la spesa diretta generata dalla compagnia in Puglia supera i 7,5 milioni di euro. 'Costa Magica' è una nave da 102.600 tonnellate in grado di ospitare 3.470 ospiti. Sino al 19 novembre, ogni martedì raggiungerà la Grecia e la Croazia e rientrare in Italia facendo scalo a Venezia. Costa Fascinosa, a Bari ogni lunedì, si spinge fino in Turchia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa Crociere, Bari il primo porto del Sud Italia

BariToday è in caricamento