Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Si amplia il focolaio Covid nella rssa 'Casa Caterina' di Adelfia: i positivi salgono a 75

Il sindaco: "Una settimana prima che venissero accertati i contagi era stata somministrata a tutti gli ospiti e gli operatori la prima dose del vaccino Covid e, per l’occasione, musica e balli avevano festeggiato l’arrivo del vaccino"

Aumentano i contagiati Covid nel focolaio della Rssa Casa Caterina di Adelfia, nel Barese. I casi accertati sono saliti a 75, un numero decisamente più alto rispetto ai 28 del primo aggiornamento di una settimana fa. Tra i positivi anche 57 anziani su 67 ospiti della struttura con un ricovero in ospedale e 18 operatori su 35.

La situazione è stata commentata dal sidnaco Giuseppe Cosola: "La situazione si sta purtroppo evolvendo in maniera più grave rispetto a quello che pensavamo - dice - siamo in contatto costante con la strutture e con la Asl. Una settimana prima che venissero accertati i contagi era stata somministrata a tutti gli ospiti e gli operatori la prima dose del vaccino Covid e, per l’occasione, musica e balli avevano festeggiato l’arrivo del vaccino. Quando è scoppiato il focolaio, poi, la direzione sanitaria della struttura ha chiarito che il vaccino non aveva alcun nesso con le positi"vità".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si amplia il focolaio Covid nella rssa 'Casa Caterina' di Adelfia: i positivi salgono a 75

BariToday è in caricamento