Cronaca Alberobello

Un'altra vittima del focolaio covid nella rsa di Alberobello: muore 90enne ricoverato da giorni

La notizia è stata data dal sindaco della città dei Trulli, Michele Longo: "Siamo vicini alla famiglia del nostro anziano concittadino"

C'è l'ottava vittima del focolaio covid nella Rsa 'Fondazione Giovanni XXIII' di Alberobello, nel Barese: si tratta di un 90enne ospite della struttura, che avrebbe avuto patologie pregresse, ricoverato da giorni in ospedale in condizioni critiche.

La notizia è stata data dal sindaco della città dei Trulli, Michele Longo: "Siamo vicini alla famiglia del nostro anziano concittadino. Il nostro pensiero è rivolto con grande affetto agli ospiti ricoverati in ospedale in situazioni critiche e a tutti i loro familiari. Siamo vicini alle vostre ansie e alle vostre preoccupazioni con tutto il nostro affetto", scrive il sindaco - e "allo stesso tempo continuiamo a monitorare con costanza la situazione all’interno della casa di riposo in continuo collegamento con lo staff di medici, guidato dal dottor Intini, che opera nella struttura e con i parenti di tutti gli ospiti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra vittima del focolaio covid nella rsa di Alberobello: muore 90enne ricoverato da giorni

BariToday è in caricamento