Cronaca

Dieci sindaci baresi preoccupati per la zona gialla chiedono ad Emiliano quella arancione: "Situazione critica"

La nota, rivolta al governatore, è stata firmata dai primi cittadini di Altamura, Gravina, Acquaviva, Poggiorsini, Santeramo, Cassano, Grumo, Toritto, Ruvo e Sannicandro di Bari

Dieci sindaci della Murgia barese e della provincia hanno chiesto al governatore della Puglia, Michele Emiliano, di far ritornare il loro comuni in zona 'arancione' Covid, dopo l'allentamento di alcune restrizioni a causa del passaggio della regione in zona Gialla, poixhé la situazione epidemiologica nelle loro città è ancora preoccupante.

La nota è stata firmata dai primi cittadini di Altamura, Gravina, Acquaviva, Poggiorsini, Santeramo, Cassano, Grumo, Toritto, Ruvo e Sannicandro. Il concetto è stato ribadito nel corso di una riunione in video-conferenza tra i primi cittadini, il governatore Emiliano e l'assessore pugliese alla Sanità, Pierliugi Lopalco: "Non possiamo permetterci di sostenere una terza ondata. - ha detto il sindaco di Gravina Alesio Valente nel coso di una diretta Facebook -  Il presidente Emiliano ha detto che in 48 ore valuterà la situazione e probabilmente arriveranno nuove restrizioni".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieci sindaci baresi preoccupati per la zona gialla chiedono ad Emiliano quella arancione: "Situazione critica"

BariToday è in caricamento