menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz anti-covid in un circolo privato: in 39 sorpresi a bere e a mangiare incuranti del virus, assembrati e senza mascherine

Per altri dodici soggetti è scattata la sanzione di 400 euro per assembramento ai tavoli e perchè non indossavano i dispositivi di protezione individuale. Per tre stranieri è scattato il decreto di espulsione. Il blitz di polizia locale e polizia nel quartiere Murat

Questo pomeriggio -nell'ambito dei controlli svolti dalla polizia locale e dalla polizia di stato - ben 39 persone sono state sorprese all'interno di un circolo ricreativo enogastronomico del quartiere Murat di Bari mentre consumavano alimenti e bevande. Più della metà non erano nemmeno soci

Fermati per i controlli di rito, alcuni dei presenti non avevano i documenti previsti dal Testo Unico Immigrazione e per questo venivano accompagnati presso il comando di via Aquilino per le procedure di identificazione e fotosegnalamento. 

Tre di loro sono stati deferiti all'autorità giudiziaria per il reato previsto dall'art. 6 co.3 D.Lgs 286/98 per mancanza di documenti idonei a provare la regolarità della loro presenza sul territorio nazionale, reato che prevede l'arresto fino ad un anno e l'ammenda fino a 2000 euro. Ai tre soggetti stranieri stati notificati i decreti di espulsione.

Per altri dodici soggetti è scattata la sanzione di 400 euro per assembramento ai tavoli e perchè non indossavano i dispositivi di protezione individuale. 

Gli agenti hanno contestato violazioni amministrative al rappresentante legale dell'esercizio per l'abusiva apertura del circolo, oltre all'illecita attività di somministrazione di alimenti e bevande in favore di avventori non tesserati. 

Le operazioni di controllo, identificazione e contestazione delle violazioni, sono durate alcune ore ed hanno visto impegnate 20 unità della polizia locale e diversi agenti della polizia di Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento