Cronaca Mola di Bari

Si allarga il focolaio Covid della rsa di Mola: i contagi salgono a quota 40

Il sindaco Giuseppe Colonna spiega che tra gli anziani "12 sono stati sottoposti a tampone molecolare e 9 a test antigenico rapido" e "la positività al test antigenico di 9 ospiti della residenza dovrà poi essere confermata da tampone molecolare

Si allarga il focolaio Covid nella Rsa di via Russolillo a Mola, nel Barese: i contagiati, nelle ultime ore, sono saliti a quota 40. In particolare si tratta di 21 pazienti dei 38 presenti nella struttura e di 19 dei 48 dipendenti

Il sindaco Giuseppe Colonna spiega che tra gli anziani "12 sono stati sottoposti a tampone molecolare e 9 a test antigenico rapido" e  "la positività al test antigenico di 9 ospiti della residenza dovrà poi essere confermata da tampone molecolare. Gli altri 19 casi positivi si registrano tra il personale della struttura, di cui 16 sottoposti a tampone molecolare naso-faringeo e 3 a test antigenico rapido. Anche questi - conclude il primo cittadino - da confermare con successivo tampone molecolare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allarga il focolaio Covid della rsa di Mola: i contagi salgono a quota 40

BariToday è in caricamento