menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contagi in calo ma "effetti focolaio ancora in essere", a Noicattaro le scuole restano chiuse fino al 22 dicembre

La decisione del sindaco Raimondo Innamorato, che ha prorogato di altri dieci giorni l'ordinanza di sospensione della didattica in presenza

Didattica in presenza sospesa ancora fino al 22 dicembre in tutte le scuole - comprese quelle dell'infanzia e asili nido - a Noicattaro. Ad annunciarlo il sindaco, Raimondo Innamorato, che, nell'ambito dell'ultima riunione del Centro Operativo comunale, ha deciso di prorogare di altri dieci giorni il provvedimento in scadenza ieri, 12 dicembre.

Nell'ordinanza viene spiegato che i contagi Covid nella cittadina sono in calo (passati da 290 a 170), ma "gli effetti del focolaio che ha determinato la precedente ordinanza seppur ridotti sono ancora in essere".

"Le evidenze scientifiche, ancora in essere (anche se in miglioramento), il parere del medico competente e il particolare e prossimo periodo natalizio (critico per ripercussioni famigliari), hanno fatto propendere per l'emissione del provvedimento di breve proroga", spiega ancora in un post su Fb il sindaco. "L'Ordinanza prevede la deroga per i bisogni educativi speciali con difficoltà a svolgere la DAD".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento