menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Puglia altri 1804 casi Covid e 31 decessi. La curva continua a calare piano: il tasso di positività è al 13,4%

Nel dettaglio si segnalano 530 nuovi casi in provincia di Bari, 154 in provincia di Brindisi, 149 nella Bat, 379 in provincia di Foggia, 213 in provincia di Lecce, 376 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota

In Puglia altri 1804 casi di Covid su un totale di 13.461 tamponi effettuati: sono i numeri del bollettino epidemiologico regionale per il 10 aprile 2021. Il tasso di positività rilevato è del 13,4%, in decisa riduzione rispetto al 15,7% di sabato scorso, in un contesto settimanale simile.

Nel dettaglio si segnalano 530 nuovi casi in provincia di Bari, 154 in provincia di Brindisi, 149 nella Bat, 379 in provincia di Foggia, 213 in provincia di Lecce, 376 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota. 

Sono stati registrati 31 decessi: 15 in provincia di Bari, 6 in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 6 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.991.105 test. Ad oggi 152.439 sono i pazienti guariti mentre 51.558  (ieri erano 51.047)sono i casi attualmente positivi. Scendono a 2230 i ricoverati (-10).

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 209.171 così suddivisi: 81.372 nella provincia di Bari, 20.420 nella Bat, 15.356 nella provincia di Brindisi, 38.289 nella provincia di Foggia, 20.123 nella provincia di Lecce, 32.594 nella provincia di Taranto, 707 attribuiti a residenti fuori regione, 310 provincia di residenza non nota.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 10.4.2021 è disponibile al link: https://rpu.gl/9vGv2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento