menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quinta vittima del focolaio covid nella rsa 'Fondazione Giovanni XXIII' di Alberobello: morto 88enne

La notizia è stata comunicata dal sindaco della città dei Trulli, Michele Longo: "È una serata tristissima per Alberobello e tutta la comunità si stringe con grande affetto alla famiglia del nostro concittadino"

C'è una quinta vittima nel focolaio covid che ha colpito la rsa 'Fondazione Giovanni XXIII' di Alberobello, nel Barese: si tratta di un anziano di 88 anni, ricoverato qualche giorno fa in ospedale. Le sue condizioni sono peggiorate nelle ultime ore, portando il pensionato al decesso.

La notizia è stata comunicata dal sindaco della città dei Trulli, Michele Longo: "È una serata tristissima per Alberobello e tutta la comunità si stringe con grande affetto alla famiglia del nostro concittadino in questo momento di infinita tristezza". Domenica scorsa era deceduto un altro anziano della casa di riposo: aveva 83 anni.  Il focolaio covid riguarda 71 contagiati, tra cui 59 ospiti e 12 dipendenti della struttura. 

Il sindaco ha invitato i suoi concittadini a "indossare sempre la mascherina, mantenere la distanza sociale e igienizzare spesso le mani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento