Focolaio Covid rsa Suore Gerardine a Ruvo, muore anziano. Il sindaco: "Due ricoverati tra gli 11 ospiti"

Massima attenzione anche per l'altra casa di riposo ruvese coinvolta, la rsa Maria Maddalena Spada, dove restano "positivi 12 degenti su 19 complessivi"

Un anziano è deceduto tra i positivi del focolaio covid nella casa di riposo delle suore Gerardine a Ruvo di puglia, nel Barese. Lo comunica il sindaco Pasquale Chieco precisando che la vittima oltre a essere risultata contagiata "era affetta da diverse patologie". "Degli 11 ospiti complessivi (nella casa di risposo, ndr) attualmente 4 si sono negativizzati, 5 sono positivi e si trovano in sede e 2 sono positivi e ricoverati in ospedale - scrive il primo cittadino -. Gli ospiti in sede sono seguiti da personale qualificato assunto in supplenza di quello attualmente in quarantena".

Massima attenzione anche per l'altra casa di riposo ruvese coinvolta, la rsa Maria Maddalena Spada, dove restano "positivi 12 degenti su 19 complessivi. I 7 ospiti negativizzati sono seguiti e accuditi in un'area riservata separata dal resto dell'istituto e servita da personale dedicato. Anche gli ospiti ancora positivi sono comunque in buone condizioni". "Ricordo ancora una volta che tutti gli ospiti delle due Rsa sono seguiti ognuno dal proprio medico curante e all'occorrenza, dall'equipe dell'Usca", conclude il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

Torna su
BariToday è in caricamento