menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Puglia con la ripresa delle scuole contagi covid "aumentati di 20 volte", confermato il calo con le restrizioni

Lo afferma il dossier della Regione su "Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 - Indirizzi operativi per la riapertura in sicurezza delle scuole in Puglia"

In Puglia, nel primo "mese di apertura delle scuole" è stato "ergistrato un aumento di 20 volte nelle fasce di età 6-10 e 14-18, mentre, a partire dalla settimana del 2-8 novembre" mentre quando sono entrate in vigore le prime ordinanze regionali, "l'aumento progressivo di incidenza ha interessato tutte le classi di età superiore a 18 anni ma non quelle in età scolare": lo afferma l'Ansa riportando la delibera regionale "Misure urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 - Indirizzi operativi per la riapertura in sicurezza delle scuole in Puglia".

Nel documento si legge che "sebbene i dati testimonino comunque una presenza di una circolazione sostenuta nelle fasce di età pediatriche e giovanili, nelle settimane di vigenza delle ordinanze regionali l'aumento dei casi nelle classi giovanili si è stabilizzato, a differenza di quanto avvenuto in quelle degli adulti e degli anziani".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento