Cronaca

Casi di Covid nella Scuola Allievi, il Saf (sindacato autonomo finanzieri): "Attivare un call center per informazioni ai familiari"

La richiesta del sindacato dopo i contagi registrati (per il momento 18) nel comando di viale Europa: "Monitoriamo la situazione"

Predisporre un call center "per fornire adeguate informazioni ai familiari degli allievi": ad avanzare la richiesta, all'indomani dei casi di Covid-19 (al momento 18), registrati nella Scuola Allievi della Guardia di Finanza di Bari, è il Saf (Sindacato Autonomo Finanzieri).

Il Sal, si legge in una nota, "sta monitorando, già dalle prime avvisaglie di mercoledì, la situazione dei contagi da Covid-19 all’interno della scuola" e "continuerà a monitorare la situazione del contagio e l’applicazione delle misure di contenimento previste al fine della salute e sicurezza del personale". Il sindacato annuncia di aver inoltre chiesto "l’audizione di un nostro dirigente per seguire l’evolversi della situazione".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casi di Covid nella Scuola Allievi, il Saf (sindacato autonomo finanzieri): "Attivare un call center per informazioni ai familiari"

BariToday è in caricamento