menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid e rischio seconda ondata, Emiliano: "Con la riapertura delle scuole inevitabile rialzo dei contagi"

Il presidente della Regione preannuncia un incontro con l'Ufficio scolastico regionale: "I bambini rischiano relativamente poco dal punto di vista epidemiologico, ma possono essere veicolo di contagio. Serve un dispositivo ben organizzato sul territorio"

"Stiamo per cominciare la fase importantissima, ovvero la riapertura delle scuole, che inevitabilmente porterà a un rialzo dei contagi", per questi la Regione Puglia è pronta "a siglare  un protocollo con l'Ufficio scolastico per supportarli nella esecuzione dell'anno scolastico". Così il presidente della Regione, Michele Emiliano, parlando a margine della conferenza stampa di presentazione della convenzione siglata con le forze dell'ordine per il contrasto al Covid, ha affrontato il tema di una possibile seconda ondata in autunno, associandola anche alla riapertura delle scuole. "La scuola - ha detto Emiliano - viene considerata dal governo come luogo di maggior pericolo perché é chiusa, si sta molte ore nello stesso posto e si sta a contatto". Il governatore ha quindi annunciato nei prossimi giorni un incontro con la dirigente dell'Ufficio scolastico regionale, Anna Cammalleri, che "ci dovrà dire come intendono operare, tenuto conto che la scuola riprende il 24 dopo le elezioni e ci auguriamo di poter dare la sicurezza a tutte le famiglie pugliesi". 

"I bambini - ha detto ancora il presidente della Regione - rischiano relativamente poco dal punto di vista epidemiologico, ma questo non vuol dire che non possano essere veicolo pericolosissimo per i nonni, i genitori, per persone a rischio. La riapertura delle scuole sarà enormemente rischiosa quindi serve un dispositivo ben organizzato sul territorio. Per questo stiamo predisponendo, sia dal punto di vista dei dispositivi di protezione individuale che dell'organizzazione degli ospedali, la battaglia che ci sara' a ottobre, quando certamente ci sarà una recrudescenza perché torneremo in luoghi chiusi. Si riapriranno le scuole e le università, perché la riapertura totale della società - ha concluso Emiliano - ha in sé il rischio della risalita dei contagi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento